Privacy Policy - Paciolo
Privacy Policy

Informativa sulla riservatezza e consenso al trattamento dei dati

Indice

Premesse

Art.1: Valore delle premesse

Art.2: Prestazione del consenso al trattamento dei dati

Art.3: Trattamento dei dati personali da parte di Paciolo

Art.4: Fonte dei dati personali

Art.5: Finalità del trattamento dei dati personali

Art.6: Modalità di trattamento dei dati e durata del trattamento

Art.7: Categorie di dati oggetto di trattamento

Art.8: Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

Art.9: Diritti dell’UTENTE in tema di dati personali

Art.10: Informativa sui cookies

Art.11: Obblighi speciali dell’UTENTE in tema di riservatezza dei dati personali e di terzi

Premesse

Si prega di leggere attentamente il presente atto prima di accedere ai servizi del Paciolo.

Il presente documento costituisce la “INFORMATIVA SULLA RISERVATEZZA”, ai sensi ed in attuazione della vigente normativa comunitaria ed italiana sulla protezione dei dati personali delle persone, in particolare, delle seguenti norme:

L’uso dei servizi offerti dal sistema Paciolo può essere consentito solo a seguito della registrazione dell’utente (in seguito anche “UTENTE”) nel sistema. Questo presuppone quindi che l’UTENTE :

– abbia prestato il consenso al trattamento dei dati personali;

– abbia letto ed accettato il presente documento e tutte le dichiarazioni, comunicazioni e condizioni qui contenute;

– abbia letto ed accettato le condizioni di contratto tra lo stesso UTENTE e Paciolo (in seguito indicate anche come il CONTRATTO).

Gli utenti che non volessero accettare le condizioni del presente documento suscettibile a periodici aggiornamenti, non possono usare il Paciolo.

Tale documento può subire variazioni, la versione più recente è consultabile all’indirizzo http://www.paciolo.com/privacy/,  l’UTENTE ha il dovere di verificare periodicamente il documento presente sul sito per rimanere aggiornato sugli eventuali aggiornamenti.

Premesso ciò,

Art. 1) Valore delle premesse

Le premesse fanno parte integrante del presente atto.

Art. 2) Prestazione del consenso al trattamento dei dati personali

Con la registrazione a Paciolo e il conseguente accesso ai servizi offerti, l’UTENTE fornisce espressamente il consenso a Paciolo affinchè tratti i dati personali che lo stesso UTENTE comunica e/o inserisce nel software di Paciolo per l’utilizzazione dei servizi.

Per rendere il consenso sopra descritto, correttamente informato, negli articoli a seguire saranno fornite le informazioni sulle modalità di trattamento dei dati da parte di Paciolo .

Art. 3) Trattamento dei dati personali da parte di Paciolo

I dati personali dell’UTENTE saranno trattati da Paciolo S.r.l., con sede legale in Potenza, Via del Gallitello n° 53 (CAP 85100), email privacy@paciolo.com. Dal punto di vista operativo, i dati personali dell’UTENTE saranno trattati dagli amministratori di Paciolo e dal suo personale autorizzato, preparato e di fiducia, nel rispetto dei criteri e degli obblighi di riservatezza e tutela dei dati personali previsti dalla normativa comunitaria ed italiana.

Art. 4) Fonte dei dati personali dell’Utente

La compilazione e l’inoltro dei moduli web e mobile presenti sul sito, comportano l’acquisizione dei dati direttamente dall’UTENTE.

I moduli di raccolta dei dati personali si compongono di campi obbligatori e campi facoltativi, l’UTENTE è libero di inserire i suoi dati, tenuto conto che se decidesse di astenersi dal riempire i campi obbligatori, potrebbe essere impossibile fornire il servizio richiesto da Paciolo. I campi facoltativi invece, non pregiudicano l’operatività del Servizio.

Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.

Art. 5) Finalità del trattamento dei dati personali

Paciolo tratta i dati personali inseriti dall’UTENTE per :

  • creare il profilo personale dell’UTENTE, funzionale all’utilizzo del sistema e dare seguito all’esecuzione del contratto tra Paciolo stessa e l’UTENTE;
  • per consentire i contatti e la corrispondenza tra Paciolo e lo stesso UTENTE;
  • per la corretta manutenzione dei servizi di Paciolo;
  • per la gestione amministrativa e contabile interna di Paciolo dei dati personali dell’UTENTE;
  • per gli adempimenti di obblighi previsti dalla legge o da regolamenti;
  • per gli adempimenti previsti da provvedimenti amministrativi o da ordini delle Autorità competenti.

Art. 6) Modalità di trattamento dei dati e durata del trattamento

Nel pieno rispetto della sicurezza e della riservatezza dei dati, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate.

Non è previsto una durata al trattamento dei dati, potrà continuare fino a che l’account dell’UTENTE non sarà stato cancellato ai sensi dell’articolo 10 del CONTRATTO, sempre che la conservazione degli stessi dati non serva ancora a Paciolo al fine di comprovare un suo credito rimasto insoluto nei confronti dello stesso UTENTE per gli adempimenti normativi come la conservazione delle Fatture Elettroniche trasmesse tramite il software Paciolo.

Art. 7) Categorie di dati oggetto di trattamento

In relazione alle finalità descritte nel precedente articolo 5, Paciolo non tratta dati personali etichettati come “sensibili”, dati cioè che mirano ad individuare direttamente le caratteristiche razziali ed etniche, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, lo stato di salute, la vita sessuale, le situazioni giudiziarie.

Fra i Dati Personali raccolti da Paciolo, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, email, nome, cognome, sesso, password, ragione sociale, data di nascita, numero di telefono, indirizzo, Codice Fiscale, Partita IVA, professione, nazione, provincia, CAP, città, immagine, sede di lavoro, varie tipologie di Dati, settore di attività, ID Utente, sito web, indirizzo di spedizione, numero civico, dati relativi al punto vendita e lingua.

Art. 8) Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

Paciolo non necessita di comunicare i dati personali inseriti dall’UTENTE a soggetti terzi, quindi, non sono oggetto di diffusione.

I dati personali dell’UTENTE potranno inoltre essere resi noti alle Autorità Competenti in caso di ordine da parte di queste.

Art. 9) Diritti dell’UTENTE in tema di dati personali

In conformità con la normativa in materia di protezione dei dati personali, l’UTENTE può  esercitare specifici diritti . In particolare, l’UTENTE:

  • può chiedere la conferma dell’esistenza o meno di dati che lo riguardano da esso stesso inseriti;
  • può chiedere informazioni circa le finalità e le modalità del trattamento nonché la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici automatizzati;
  • può chiedere informazioni circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;
  • può chiedere la cancellazione e/o il blocco dei dati personali eventualmente trattati in violazione di legge;
  • può chiedere, con richiesta espressa scritta inviata a Paciolo, la cancellazione dei dati da lui inseriti nell’eventuale ipotesi che i suoi autonomi tentativi di cancellazione non siano andati a buon fine;
  • può chiedere l’aggiornamento, la rettificazione o, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati personali nelle ipotesi in cui non possa farlo autonomamente;
  • può opporsi, per motivi legittimi e rilevanti, al trattamento di dati personali che lo riguardano che ecceda il trattamento necessario a Paciolo per adempiere il contratto con l’UTENTE ed eseguire i servizi da questo acquistati;
  • può opporsi al trattamento di dati personali conseguente ad attività informative e promozionali di Paciolo relative a nuovi servizi;
  • può proporre reclamo alle Autorità di controllo previste dalla legge ai sensi dell’art. 13, comma 2, lett. d) del GDPR, in caso di trattamento dei suoi dati personali intervenuti in ripetuta violazione di legge;
  • può chiedere, in caso di cessazione di ogni rapporto contrattuale con Paciolo, l’ottenimento dei dati personali da lui inseriti in almeno uno dei formati strutturati di uso comune leggibili da dispositivo automatico (tale richiesta deve essere formulata al più tardi al momento della cessazione del rapporto contrattuale con Paciolo).
  • ha il diritto di ottenere le risposte alle richieste qui previste in forma chiara, trasparente e concisa.

Le richieste qui previste possono essere presentate per iscritto a Paciolo mediante messaggio motivato di posta elettronica inviata alla casella privacy@paciolo.com.

Art.10) Informativa sui cookies

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare Paciolo può fare uso di cookies, che sono piccoli files che, quando l’UTENTE visita il sito web o l’applicazione mobile, vengono salvati nella directory del browser web del dispositivo dell’Utente. I cookies che possono essere usati da Paciolo servono a migliorare l’utilizzazione da parte dell’UTENTE dei servizi di Paciolo perché:

– consentono di navigare in modo efficiente da una pagina all’altra del sito web;

– memorizzano le preferenze inserite dall’UTENTE stesso;

– consentono di evitare di inserire le stesse informazioni (come nome utente e password) più volte durante la stessa visita.

– misurano l’utilizzo dei servizi da parte dell’UTENTE, per ottimizzare l’esperienza di navigazione e i servizi stessi.

L’utente può facilmente configurare il proprio browser per non accettare cookies e per rendere anonima la propria navigazione. 

L’installazione di cookies e di altri sistemi di tracciamento operata da soggetti terzi operanti nel web non può essere tecnicamente controllata; pertanto, ogni riferimento specifico a cookies e sistemi di tracciamento installati da terzi operatori web che sia espressamente presente sul sito web è da considerarsi meramente indicativo. Ogni qualvolta nelle pagine di Paciolo siano espressamente in funzione servizi di analisi del traffico e tracciamento delle registrazioni quali Google Analytics o altri strumenti di altri operatori web, l’UTENTE, per visionare la relativa informativa sulla riservatezza e per eventualmente evitare ogni tracciamento, dovrà utilizzare gli appositi tool messi a disposizione da quello specifico operatore web.

Sul sito e all’interno della piattaforma è in funzione il servizio di analisi del traffico e tracciamento delle registrazioni: Google Analytics. Per evitare ogni tracciamento di Google Analytics, è possibile utilizzare gli appositi tool messi a disposizione dal titolare del trattamento.

Art. 11) Obblighi speciali dell’UTENTE in tema di riservatezza dei dati personali e di terzi

Tenuto conto delle modalità di funzionamento dei servizi offerti da Paciolo, l’UTENTE è responsabile di tutti i dati di terzi da esso stesso inseriti e trattati nell’utilizzazione dei servizi acquistati da Paciolo, e ciò anche, e soprattutto, in tema di tutela della riservatezza dei dati personali di quegli stessi terzi.

Pertanto, ferme le attività e gli oneri di Paciolo volti a fornire una corretta sicurezza di tipo informatico dell’infrastruttura informatica di Paciolo ove quei dati saranno immessi, l’UTENTE riconosce ed accetta quanto segue:

– l’UTENTE è l’unico Titolare e responsabile dell’inserimento e del trattamento da esso stesso effettuati dei dati personali e di altro tipo da esso stesso inseriti nei propri spazi riservati in Paciolo e nei documenti ivi creati (es.: fatture, archivi, elenchi, rubriche, mail, etc.) soprattutto se inerenti i terzi suoi clienti, fornitori, collaboratori, etc., e assume, in relazione a tali inserimenti e trattamenti, ogni obbligo applicabile secondo la normativa comunitaria e italiana in materia di tutela e sicurezza dei dati personali, ivi incluso quello di informazione e necessaria preventiva acquisizione del consenso ove applicabile;

– l’UTENTE assume in via esclusiva le stesse Titolarità e responsabilità indicate al trattino precedente anche, e soprattutto, nel trasferimento dei dati in questione a terzi che lo stesso UTENTE (o chi per esso) dovesse effettuare attraverso i servizi offerti da Paciolo (quali l’invio mail al commercialista, etc.), considerato anche che l’invio attraverso internet è un passaggio di cui Paciolo non può in nessun modo garantire la sicurezza;

– inoltre, Paciolo non effettua alcun tipo di controllo e/o censura sui dati ed informazioni inseriti dall’UTENTE e nemmeno su quelli scambiati tra un UTENTE e l’altro e tra un UTENTE e terzi (ad esempio, gli utenti di secondo livello, il commercialista, collaboratori o altri), rispetto ai quali l’unico responsabile è e rimarrà sempre l’UTENTE stesso. Altre disposizioni regolanti il rapporto tra UTENTE e dati di terzi sono contenute nell’articolo 3 del CONTRATTO tra Utente e Paciolo.